Su di Me

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è IMG_3905-2.jpg


Benvenuto/a,

Sono Valentina D’Ambrosio e nasco a Torino qualche decennio fa.. Dopo 5 anni di Liceo Scientifico, scelta dettata da una preferenza per le materie scientifiche, è arrivato il momento di quella scelta che dovrebbe delineare il percorso della vita: faccio il test per entrare a psicologia, ma mi iscrivo a giurisprudenza!!! Un percorso di cui mi innamoro.

Durante gli studi, divento assistente per un ex promotore finanziario e decido di diventare consulente finanziario.

Alla domanda sul perché ho scelto questa professione rispondo citando alcuni dei miei valori. Il primo: la Famiglia. Va preservata e il patrimonio protetto per una gestione del quotidiano, degli obiettivi futuri e del passaggio generazionale, pianificati e programmati. Il secondo, libertà e quindi indipendenza. Libertà di muoversi e fare del frutto del proprio impegno un percorso in grado di progettare il raggiungimento degli obiettivi futuri, con la serenità di poter vivere la propria vita quotidiana

Per 6 anni svolgo l’attività professionale con mandato presso una delle maggiori Banche Online e nel 2020, anno di cambiamenti per tutti, decido di fare un passo in più e cambiare modo di lavorare. Cambio società, o come si dice in quest’ambiente, casacca.

Il motivo del cambiamento è da ricercare nel mio scopo primario: proteggere il patrimonio dei miei clienti (inteso come tutto ciò che il cliente possiede: risparmi, investimenti, immobili e il capitale umano). Oggi sono coadiuvata da un gruppo di professionisti strutturato, in grado di rispondere puntualmente sulle varie componenti della sfera patrimoniale, oltre a quella finanziaria che mi compete: assicurativo, fiscale, immobiliare e legale..

Non amo stare ferma, sarà anche la mia attività sportiva principale, la danza, che coniuga movimento, disciplina e elasticità, che mi porta a cercare sempre nuove soluzioni per i miei clienti!!

La mia Mission: Seguire il cliente con soluzioni complete.

Valentina D’Ambrosio